Autore

Articoli correlati

Comments

  • Gemmina 6 Dicembre 2016 at 20:07

    Pensavo proprio oggi a Gerardina. Canticchiavo ” la mia citta’” e mi chiedevo che fine avesse fatto. Scopro adesso che era “sparita”. Ammiro la diplomazia con la quale scrive, un bel vaffanculo, sarebbe stato meglio. Non mi ha mai fatto impazzire, pero’ aveva passione. Chissa’..

  • guardianodelfaro 6 Dicembre 2016 at 13:05

    Mi spiace che gli Artisti pubblichino il loro malcontento nel non essere stati scelti. Piuttosto, farebbero più bella figura nel silenziare ogni tipo di sfogo e a far parlare solo l’arte perchè, infondo come dice Giorgia: ”Resta la musica…”

  • HANDREAS 5 Dicembre 2016 at 16:35

    Molti artisti vedono il rifiuto come una attacco alla persona, quando invece dovrebbero preoccuparsi di presentare dei brani degni di Sanremo…

  • Leore 5 Dicembre 2016 at 10:09

    che poi BIg…. I dear jack e bernabei che hanno fatto 3 dico 3 partecipazioni in due anni di seguito sono BIG??

  • Pat 4 Dicembre 2016 at 20:20

    Oltre un decennio? Direi anche due… continuasse coi paeselli, si inacidisce meno.

  • chiaaa 4 Dicembre 2016 at 19:20

    Di lei ho un vago ricordo, ho dovuto ricorrere a Google per un aggiornamento e con stupore mi sono imbattuto in alcuni video/interviste recente che non le fanno molto onore… da giovane era una bellissima ragazza, promettente, aveva lavorato anche con Andrea Bocelli… adesso è l’incarnazione dell’artista fallita e depressa con problemi psichici. Sembra anche sedata quando parla.

    Mi ha fatto pena e tenerezza vederla ridotta così. Ho poi anche letto un’intervista dove accusa la sua ex etichetta, la Sugar di Caterina Caselli, per averla fatta fuori dal circuito. Effettivamente di lei non si sente più niente, da anni. Avrà fatto dei passi falsi, o pestato i piedi a qualcuno di sbagliato…

    Purtroppo il mondo della musica è fatto così; di gente che ce la fa e di gente che non ce la fa.
    Se non si hanno spalle forti, altre gioie di vita o “piani B” e il successo di un tempo viene a mancare, si va in crisi depressiva.

    Se fossi in lei mi accontenterei di quello che ho avuto, alla fine ha partecipato a due Sanremo, ha goduto di visibilità per tanti anni e, probabilmente, qualche royalty dal lavoro con Bocelli ancora le arriva… a volta basta solo guardare il bicchiere mezzo pieno.

  • bix 4 Dicembre 2016 at 16:05

    Non se ne può più di questi pseudoartisti che frignano per il loro mancato successo.
    Se hai bei pezzi fai successo anche al di là di Sanremo… la verità è che la Trovato, come tante altre, non tira più fuori niente di decente ormai da oltre un decennio!