Ezra Miller confessa: sono stato vittima di bullismo (anche omofobo)

Condividi

ezra-miller

c8da067bc91f83346707c208d9f3f41c ‘Sono stato preso in giro in quanto ragazzo con strani interessi, avevo un difetto di pronuncia. Ero un bersaglio facile. Quando ho attraversato la fase della pubertà e ho iniziato ad avere sentimenti confusi su chi baciare – perché non tutte erano delle ragazze – ci sono stati momenti nella mia vita in cui mi sono sentito ostracizzato dai miei coetanei. Quei tempi sono stati molto dolorosi, ma anche molto formativi perché ti spingono ad uscire dalla società e a guardare il mondo con occhi nuovi, motivo per cui tante delle nostre più geniali menti sono state persone ostracizzate e diseredate’.

Così parlò Ezra Miller, star di Animali Fantastici e Dove Trovarli negli abiti di Credence Barebone, da tempo dichiaratamente ‘queer’, termine che lui preferisce a ‘gay’, e presto supereroe Dc Comics nella sexy tutina di Flash.

Autore

Articoli correlati