Papa Francesco, ‘accolgo gay e trans ma le teorie gender sono contronatura’

Condividi

papafrancesco4

“Nella mia vita di sacerdote, di vescovo e di Papa io ho accompagnato persone con tendenze e anche pratiche omosessuali. Li ho avvicinati al Signore e mai li ho abbandonati. Le persone si devono accompagnare, come faceva Gesù. Quando una persona che ha questa condizione arriverà davanti a Gesù, lui sicuramente non dirà: vattene via perché sei omosessuale. No. Io ho parlato di quella cattiveria che oggi si fa con l’indottrinamento della teoria gender. Un padre francese mi raccontava del figlio di dieci anni: alla domanda “cosa vuoi fare da grande” ha risposto: la ragazza! Il padre si è accorto che nei libri di scuola si insegnava la teoria gender, e questo è contro le cose naturali. Una cosa è la persona che ha questa tendenza, o anche che cambia sesso. Un’altra è fare insegnamenti nelle scuole su questa linea, per cambiare la mentalità: io chiamo questo colonizzazione ideologica”.

Così il Papa ai giornalisti che lo hanno accompagnato nei tre giorni di viaggio nel Caucaso, prima in Georgia e poi in Azerbaigian (via LaRepubblica).
L’attacco all’ormai mitologico GENDER parte quindi dagli istituti scolastici, come se EDUCARE al rispetto e alla conoscenza significasse davvero INDIRIZZARE, ‘colonizzare’.
Papa Francesco come un Mario Adinolfi qualsiasi. Poveri noi, ma soprattutto povero chi ti sta a sentire.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Patrick Padova 4 Ottobre 2016 at 2:45

    Ma poi, se uno non è cattolico, mi spiegate perché mai dovrebbe preoccuparsi di quello che dice il Papa?

  • baldwin 3 Ottobre 2016 at 17:40

    A me hanno inculcato tutti i modelli etero possibili e immaginabili, eppure sono gay lo stesso. Mi avessero insegnato che non c’era niente di sbagliato se mi piacevano i maschi, avrei vissuto più felicemente l’infanzia e l’adolescenza, invece di provare vergogna e nascondermi. Se questo è il gender, ma ben venga.

  • Fritz Cavallo 3 Ottobre 2016 at 15:11

    Quanta ignoranza e quante schifose bugie

  • Lorenzo 3 Ottobre 2016 at 14:19

    proprio da chi ha colonizzato (o almeno ci ha provato) il mondo in tutti i modi possibili fa questo discorso.. ma si vergognassero

  • Personcina 3 Ottobre 2016 at 13:27

    Allora qualcuno gli dica che se va nelle scuole a dire di amare e accogliere le persone di qualunque sessualità senza discriminare perchè Gesù non lo farebbe fa semplicemente la teoria gender che tanto lo spaventa.

  • Lolli 3 Ottobre 2016 at 12:44

    Boh, a questo punto parrebbe sinceramente male informato. Strano che nessuno del suo entourage lo corregga. Posso capire che lui come pontefice non acceda direttamente ad un’informazione libera, ma lo Stato Vaticano dispone di persone in quantità che potrebbero passargli un foglietto con scritto “Santità, il gender è una minchiata e non esiste”

  • Mr. Radio 3 Ottobre 2016 at 12:23

    La parola GAY non si può più utilizzare come spauracchio?!?!?!
    Tranquilli!!!
    Ecco il nuovo mostro: IL GENDEEER!!!

    PS: per favore, qualcuno mi spieghi cos’è questa teoria e chi l’ha formulata.
    Da biologo, non è ho mai vista traccia su nessuna rivista scientifica, sono curioso.

  • stilographs 3 Ottobre 2016 at 11:42

    Avrebbe potuto aggiungerci i fantomatici “amici gay” anche lui.