#GfVip, Mediaset chiede scusa: basta omofobia, provvedimenti per Clemente Russo (AGGIORNAMENTO Fake)

Condividi

Update: come non detto, si tratterebbe di una pagina Facebok Mediaset NON ufficiale. Ma dopo il retweet di ieri targato Alfonso Signorini è facile comunque immaginare una presa di posizione netta da parte di Canale 5 contro Clemente Russo, lunedì sera.

schermata-2016-09-24-alle-13-29-51Insomma, lunedì sera Clemente Russo fuori dalla casa del Grande Fratello? Mi auguro proprio di sì.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Psquared 25 Settembre 2016 at 14:25

    Ma infatti non importa importa l’orientamento sessuale: se definisci Bosco “sfranta, checca, passiva” sei stronzo a prescindere che tu sia etero o gay

  • Lubamba Redenta 25 Settembre 2016 at 11:07

    no amica, intanto stai calma.
    Quando siamo noi gay a definire bosco o chi per lui sfranta o lo facciamo con amichevole ironia o siamo peggio di clemente russo, semplicemente.
    l’ omofobia è ovunque cara

  • Julus 25 Settembre 2016 at 9:48

    Secondo me la cosa è stata voluta e organizzata. Si è andati a cercare un gay effeminato per metterlo insieme ad un cafone gay represso e vedere l’effetto che fa, il risultato è subito arrivato con tanta pubblicità gratuita su tutta l’informazione.

  • Patrick Padova 25 Settembre 2016 at 4:06

    Quando invece siamo noi gay a definire Bosco “ridicola, sfranta, checca”, ecc ecc ecc, in cosa saremmo migliori di Clemente Russo?

    Personalmente le discriminazioni peggiori le ho subite proprio da persone omosessuali. Le battutine stupide di un etero non mi fanno proprio né caldo né freddo.

  • Xcxc 25 Settembre 2016 at 1:19

    Vabbeh, si capiva che era fake da “una situazione si è RECATA” e dal fatto che l’account “ufficiale” (“Mediaset Canale 5”?!?!) si augura che i conduttori prendano provvedimenti…
    E gli autori, dove starebbero?!

  • lorenzino 24 Settembre 2016 at 15:58

    visto che siamo in pieno giubileo straordinario della misericordia, dal momento che ‘sto bosco l’avete già fatto diventare un martire della patria, correte in massa da bregoglio e vedete un po’ se riuscite a farlo dichiarare santo prima di lunedì sera…

  • Lubamba Redenta 24 Settembre 2016 at 13:48

    Quante volte dovremo sorbirci adesso clemente russo che ripete il mantra : “ho tanti amici gay” ???