Rise di Katy Perry colonna sonora NBC per le Olimpiadi di Rio 2016 – il video

Condividi

Pubblicata a sorpresa nella notte, Rise di Katy Perry farà da colonna sonora NBC alle Olimpiadi di Rio

‘Questa canzone è cresciuta dentro di me nel corso degli anni, ed ora è finalmente arrivata in superficie. Sono stata ispirata a finirla in questo momento, invece di tenerla da parte per il prossimo disco, perché ora più che mai c’è la necessità di unione in questo mondo’. ‘So che insieme possiamo superare la paura, nel nostro paese e in tutto il mondo. Non riesco a pensare ad un esempio migliore degli atleti olimpici, di come si riuniranno a Rio con la nostra forza e il nostro coraggio, a ricordarci come tutti noi possiamo vivere insieme. Spero che questa canzone possa essere d’ispirazione. Sono onorata che NBC Olympics l’abbia scelta come inno prima e durante i Giochi di Rio’.

Insomma, svelato l’arcano della release improvvisa.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • KO 17 Luglio 2016 at 10:51

    Stai rosicando perché il manager di Katy Perry è decisamente più intelligente e funzionale di quello di gaga che invece si è concentrato in questi ultimi due tre anni a comprare premi inutili.
    Avere una canzone come coonna sonora delle Olimpiadi è una mossa vincente, soprattutto perché è prossima l’uscita del suonuovo album.
    Avere una collezione di premi comprati invece non serve a niente perché nel frattempo la musica di gaga è sparita e lei non ha ancora prodotto qualcosa che rimarrà nel tempo (il suo catalogo musicale è composto di 3 hit), non può permettersi neanche di pubblicare un GH.
    Il manager di gaga secondo me è un cretino, pensava di farle perndere Oscar, Grammy e Emmy con una canzone di cui ha comprato i crediti pur non avendoci messo mano, ma pure che li avesse vinti dove va una che non ha canzoni in valigia.