x

Looking, Jonathan Groff orgoglioso delle scene di sesso gay

Condividi

Schermata-2016-06-24-alle-18.57.59

E’ andata in scena ieri la prima mondiale di Looking – the Movie, presentato al Festival del Cinema LGBT di San Francisco.
In onda sulla HBO a fine luglio, il film è stato ovviamente accompagnato dall’intero cast, con Jonathan Groff che si è detto giustamente orgoglioso delle scene di sesso gay da lui girate. Spiegando anche il perchè.

E’ difficile mentire in scene come quelle perché sei così vulnerabile e letteralmente nudo. Inoltre, alcuni amici mi han detto che non sapevano che i gay potessero far sesso face-to-face. Quando Russell mi ha scopato alla fine della prima stagione, faccia a faccia, pensavano che il sesso gay fosse sempre da dietro. Ho riso lì per lì ma mentre tornavo a casa, ho pensato: ‘Questo è così triste’. E’ triste che pensino che i gay non possono guardarsi l’un l’altro mentre stanno facendo sesso. Così diventa solo un atto animale da dietro. Ecco perché mi sento così orgoglioso delle scene di sesso di ‘Looking.’ Perché sono state scritte e dirette in modo così bello‘.

Autore

Articoli correlati