x

Amber Heard e il divorzio lampo da Johnny Depp: il divo l’avrebbe picchiata per 15 mesi

Condividi

Schermata 2016-05-27 alle 21.09.42

Johnny-Depp-Amber-Heard-Black-Mass-Premiere-Pictures-TIFF 15 mesi e dirsi addio.
E’ durato il tempo di uno sputo il matrimonio tra Amber Heard, bellissima e bisessuale, e Johnny Depp, Pirata dei Caraibi che da un decennio, oramai, non imbrocca un film decente.
L’attrice ha presentato istanza di divorzio pochi giorni fa, citando le solite ‘differenze inconciliabili‘ alla base della rottura. Ma c’è dell’altro.
TMZ ha infatti svelato il reale motivo dell’addio, leggio violenza domestica, con tanto di foto verità.
Amber si sarebbe presentata in tribunale nella giornata di venerdì con l’occhio nero.
Qui avrebbe riferito di esser stata picchiata da Johnny, pochi giorni prima in lacrime per la morte della madre. Sabato scorso i due avrebbero litigato, in casa, con Depp fuori controllo tanto da sfasciare mezzo appartamento. La Heard era invece al telefono con un amico, e lui gliel’avrebbe fracassato in faccia. Durante lo scontro l’attrice sarebbe riuscita ad urlare all’amico ‘chiama il 911’, con la polizia accorsa sul posto ma senza l’attore, nel frattempo scappato. La Heard avrebbe poi presentato anche diverse foto che riguarderebbero altre contusioni, perché a suo dire Depp l’avrebbe picchiata per l’intera durata del matrimonio.
Il Cappellaio Matto Disney, in questi ultimi anni apparso sempre più imbolsito e ingestibile tra droghe ed alcool dopo l’addio alla Paradis, le avrebbe offerto una ricca cifra per comprarsi il suo ‘silenzio’, ma Amber non ha ceduto.
Anche perché non essendoci nessun contratto pre-matrimoniale, Johnny potrebbe arrivare a doverle sganciare 50 milioni di dollari sull’unghia.
Per 15 mesi di nozze… e di botte.
Quando si dice un divo finito.

Autore

Articoli correlati