Uomini & Donne gay, l’opinione di Vladimir Luxuria: sarà un successo dato dalla forza dei sentimenti

Condividi

Schermata 2016-04-05 alle 10.55.33Maria de Filippi con la sua sensibilità e professionalità riuscirà a raccontare l’amore gay con assoluta normalità mettendo l’accento sui sentimenti. Recentemente ho visto una puntata di C’è Posta Per Te dove è stata raccontata una storia d’amore tra due ragazzi. La puntata mi è piaciuta molto, perché ho visto com’è stato trattato il tema dei sentimenti tra persone, non focalizzandosi solamente sul fatto che fosse una coppia gay, ma ponendo l’accento sulla storia d’amore. Il tutto trattato senza trasgressione, senza morbosità, senza sensazionalismo e, soprattutto, con molto tatto. Inoltre, la sensibilità di Maria De Filippi sarà la giusta chiave per parlare di un tronista gay ponendo l’attenzione sui sentimenti e sull’amore in generale a prescindere dall’orientamento sessuale. La quotidianità di una storia d’amore, la routine all’interno di una coppia è uguale in tutte le coppie sia che siano etero sia che siano gay… Maria proviene da una buona scuola avendo come compagno di vita Maurizio Costanzo, perché lui è stato tra i primi, nella storica trasmissione Maurizio Costanzo Show, a parlare di questo argomento. Secondo me il trono gay sarà un vero successo e il successo sarà dato proprio dalla forza dei sentimenti, se poi Maria ci mette un bel fusto tutto muscoli diventerà anche l’idolo delle donne!‘.

Via Novella2000 (tramite GossipBlog), Vladimir Luxuria ha così commentato l’arrivo della prima storica edizione gay di Uomini e Donne.
Proponendosi di fatto come opinionista? Po’ esse. Basta che non ce togliete Tinona.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • b fed 5 Aprile 2016 at 19:09

    ma la Vladi U&D lo ha mai visto ?? forza dei sentimenti??
    credo anche io che abbia in mente di intrufolarsi in trasmissione

  • Personcina 5 Aprile 2016 at 14:59

    Ho dei seri dubbi anch’io, ma non facciamo un processo alle intenzioni.

  • Boh! 5 Aprile 2016 at 13:42

    Chiameranno le solite checche isteriche e le lesbiche che sembrano uomini. Questa sarà la fine!

  • Pat 5 Aprile 2016 at 11:17

    Uomini e donne. Gay egocentrici. TV spazzatura. Solo io non vedo il nesso coi ‘sentimenti’?