Autore

Articoli correlati

Comments

  • myname 17 Febbraio 2016 at 14:54

    i 5 stelle sono questo. li avete voluti? li avete votati? bravi.

  • rocco 17 Febbraio 2016 at 12:03

    Il Movimento 5 stelle voterà a favore delle Unioni civili a patto che che non venga cambiata la parte del testo che riguarda la stpechild adoption (l’adozione del figlio del partner). “Voteremo il ddl Cirinnà se non verrà stravolto”, ha detto il capogruppo al Senato Mario Giarrusso, “cioè se non verrà cambiato radicalmente. Sulla stepchild adoption c’è già una legge dell’83: se la dovessero comprimere sarebbe durissimo. E’ un falso problema”. Eccoti il tuo male deprecabile.

  • baldwin 17 Febbraio 2016 at 10:30

    Madò che rabbia, come fanno a non capire? Li odio.

  • dubbioso… 17 Febbraio 2016 at 10:27

    magra, ma comunque soddisfazione nel vedere che si stanno flagellando da soli. Preferisco un fascista a loro: almeno non fa finta di essere quello che non è. http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2016/02/unioni-civili-diamo-subito-questa-legge-al-paese-si-allemendamento-marcucci.html

  • dubbioso… 17 Febbraio 2016 at 10:24

    Sono un tempio di ipocrisia, opportunismo e becero perbenismo. Si sono messi a “culo a ponte” per la Chiesa ed i loro calcoli politici. Falsi, falsi, falsi.

  • Francesco 17 Febbraio 2016 at 10:18

    Mi permetto di dissociarmi da questa “crociata” contro il M5S, dal momento che loro:
    1) non hanno mai proposto 1 solo emendamento al DDL Cirinnà, che si sono dimostrati da subito pronti a votare (Grillo ha detto “secondo coscienza”, come tutti gli altri partiti del resto)
    2) visto che sono decaduti 4500 dei 5000 emendamenti proposti dalla Lega, hanno ritenuto politicamente più corretto discutere i rimanenti 500 (che comportano SOLO 2 GIORNI di lavori parlamentari) piuttosto che aderire all’ennesimo strumentino del PD per tirare via le cose e concludere l’iter parlamentare secondo uno schema praticamente dittatoriale
    Non ci vedo nulla di male, né di deprecabile.