x

Jessica Jones, l’Universo Marvel accoglie il suo primo personaggio lesbo (SPOILER)

Condividi

Attesissima nuova serie Marvel-Netflix in arrivo dopo il boom di inizio anno targato Daredevil, Jessica Jones ha già di suo fatto la storia.
Il pilot della serie è stato infatti proiettato al Comic Con di San Diego, mostrando ai presenti il primo personaggio apertamente lesbo di una serie e/o film Marvel.
Stiamo parlando di Carrie-Anne Moss, indimenticata co-protagonista di Matrix, chiamata ad indossare gli abiti dell’avvocato Jeri Hogarth, ufficialmente lesbica. A detta di Vulture, poi, persino la protagonista Jessica Jones (Krysten Ritter) potrebbe rivelarsi bisessuale durante lo svolgimento della serie, con tanto di precedente relazione con la migliore amica Trish ‘Patsy’ Walker (Rachael Taylor). Tutto questo con Agents of SHIELD, altra serie MARVEL, che nelle ultime settimane ha lasciato spazio a Jpey, anche in questo caso personaggio gay dichiarato.
Segno dei tempi che cambiano, ovviamente, visto e considerato che fino a pochi anni fa era forse impensabile immaginare supereroi omosessuali. Fino a pochi anni fa, per l’appunto, sognando il coming out di Captain America e Thor.

Autore

Articoli correlati