x

Nairobi, 5000 persone nude in strada per protestare contro Obama e la sua apertura al mondo gay

Condividi

5.000 membri del Republican Liberty Party kenyano sono pronte a scendere in strada tutti nudi per protestare contro Barack Obama, ospite di Nairobi a fine mese e a loro dire ‘colpevole’ di appoggiare i diritti dei gay.
Vincent Kidaha, 33enne leader del partito, ha scritto una lettera al comandante della polizia per informarlo della curiosa forma di protesta, ovvero: 4000 uomini e 1000 donne con ciolle e zinne al vento per mostrare ad Obama la DIFFERENZA tra un uomo e una donna.
Ora, tralasciando l’idiozia di questi buffoni, che sia diretta web internazionale.
Ao’, mejo de un porno.

Autore

Articoli correlati