x

Empire 2, Marisa Tomei sarà una multi-milionaria lesbica

Condividi

Ha rubato un Oscar nel lontano 1993, è vero, ma ha poi più volte dimostrato di essere una grande attrice. Il più delle volte sottovalutata.
Il sottoscritto ha sempre avuto un debole per Marisa Tomei, 50enne che torna alla serialità tv grazie alla seconda stagione di Empire.
Marisa sarà “Mimi Whiteman”, venture capitalist miliardaria nonché lesbica dichiarata amante de l’hip-hop e dell’alta moda. Lee Daniels, creatore della serie gay dichiarato, ha quindi deciso di ampliare l’universo glbtq all’interno di Empire dopo la storyline firmata Jussie Smollett.
Per la Tomei, che da ragazzino mi fece piangere pure l’anima grazie a Qualcuno da amare, un più che gradito ritorno.

Autore

Articoli correlati