Paolo Bargiggia omofobo su Twitter: basta trasmissioni sui gay, chi se ne frega

Condividi

Detto da uno che da 20 anni parla solo e soltanto di CALCIOMERCATO, ovvero non proprio il massimo sistema per affrontare la crisi socio-economica del Paese, tutto ciò fa particolarmente ridere. Per non dire imbarazzo. Complimenti a Mediaset che continua a tacere dinanzi alle sfuriate social di un suo dipendente. Giornalista. Complimenti a Paolo Bargiggia.

Autore

Articoli correlati