x

Announo, il video choc dell’ISIS che getta da un palazzo 3 gay condannati a morte

Condividi

Nei territori controllati dallo Stato Islamico essere gay è un reato punito con la morte. Nelle ultime ore sono finite online le immagini di tre uomini, accusati di essere omosessuali, che vengono lasciati penzolare da un palazzo prima di essere lapidati, di fronte alla folla urlante. Non è la prima volta ne’ l’ultima che succede, con Announo, domani sera su La7 ore 21:10, che si occuperà di omofobia e diritti dei gay. In tutte le sue sfaccettature. Comprese le più violente e schifose, ma ormai tristemente note causa Isis.

Autore

Articoli correlati