‘Twin Peaks senza David Lynch è come…’ – il video omaggio del cast ‘storico’

Condividi

Twin Peaks senza David Lynch è come una ragazza senza un segreto.
-Sheryl Lee (Laura Palmer)

Twin Peaks senza David Lynch è come un cane che non abbaia.
-Dana Ashbrook (Bobby Briggs)

Twin Peaks senza David Lynch è come occhi senza sopracciglia.
-Sherilyn Fenn (Audrey Horne)

Twin Peaks senza David Lynch è come una cameriera senza uniforme.
-Mädchen Amick (Shelly Johnson)

Twin Peaks senza David Lynch è come una torta senza ciliegie.
-Peggy Lipton (Norma Jennings)

Twin Peaks senza David Lynch è come una motocicletta senza il suo motociclista.
-James Marshall (James Hurley)

Twin Peaks senza David Lynch è come la stazione dello sceriffo senza ciambelle.
-Kimmy Robertson (Lucy Moran)

Twin Peaks senza David Lynch è come una giacca Letterman senza lettera.
-Gary Hershberger (Mike Nelson)

Twin Peaks senza David Lynch è come un ceppo senza la sua corteccia.
-Catherine E. Coulson (Margaret Lanterman, la Signora Ceppo)

Twin Peaks senza David Lynch è come una guida per tende senza batuffoli di cotone.
-Wendy Robie (Nadine Hurley)

Twin Peaks senza David Lynch è come il fuoco senza il calore.
-Al Strobel (L’uomo con un braccio solo)

Twin Peaks senza David Lynch è come un buco senza ciambella intorno.
– Jennifer Lynch

Twin Peaks senza David Lynch è come la tristezza senza il divertimento… o il divertimento senza la tristezza.
-Grace Zabriskie (Sarah Palmer)

Twin Peaks senza David Lynch è come Gianni senza Pinotto, Bela senza Lugosi… Franken senza stein.
-Charlotte Stewart (Betty Briggs)

Via Davidlynch.it, ecco arrivare lo splendido omaggio al cast storico della serie, che ha ovviamente preso malamente l’annuncio del regista, che ha salutato la 3° stagiona annunciata per il 2016. Anche se Showtime sembrerebbe aver ripreso le trattative, ma il compito sarebbe alquanto arduo. Detto ciò, aggiungo anche la mia.
Twin Peaks senza David Lynch sarebbe come Amici senza Maria De Filippi.
E qui chiudo.

Autore

Articoli correlati