Indiana, il miglior posto per essere bigotti – il finto spot

Condividi

Negli States tutti, ma proprio tutti, stanno attaccando a testa bassa quel folle di Mike Pence, Governatore dell’Indiana che ha reso di fatto LEGALE la discriminazione gay in tutto lo Stato. Anche Hillary Clinton, lanciatissima per le presidenziali del 2016 e possibile prima donna Presidente degli Stati Uniti d’America, ha cinguettato CONTRO il repubblicano, mentre on line, neanche a dirlo, sono comparse le prime prese in giro nei confronti del chiacchierato e contestato Religious Freedom Restoration Act. Perché dinanzi all’ignoranza omofoba solo così puoi vincere. Deridendola.

Autore

Articoli correlati