Svolta Usa: gay e bisex potranno donare il sangue

Condividi

Nel 1983, ovvero nel pieno dell’incubo AIDS, la Federal Drug Administration (Fda) vietò a qualsiasi uomo che avesse avuto rapporti omosessuali a partire dal 1977 di donare il sangue. Bandito a vita.
Un divieto caduto solo ora, 31 anni dopo. Un’apertura a lungo attesa che potrebbe vedere aumentare del 4% il numero di donatori a stelle e strisce. Questo perché quasi il 9% degli amercani ha confessato di aver avuto almeno un rapporto omosex nella propria vita. Ma ci sono dei limiti. Solo chi NON HA fatto sesso con un altro uomo nel corso dell’ultimo anno  potrà infatti donare il sangue, ovvero poco meno del 4%. CASTI e DONATORI.  Una restrizione ancora pesante, per un tabù comunque troppo a lungo rimasto in ‘vita’.

Autore

Articoli correlati