Deputata lettone choc: “Grazie a Dio i tedeschi a suo tempo (i gay) li hanno fucilati”

Condividi

L’unica linea di governo che in precedenza c’era stata era appunto quella dei gay, che ha causato uno shock nelle nascite delle nostre aree rurali”. “Grazie a Dio! I tedeschi a suo tempo (i gay) li hanno fucilati: da allora il tasso di natività sta migliorando”.
Questo terrificante tweet è stato pubblicato da Inga Priede, deputata lettone del partito di Governo, ovviamente travolta dalle polemiche, costretta alle scuse, alla cancellazione del cinguettio e alle immediati dimessioni. Tutto questo pochi mesi dopo lo storico coming out del ministro degli Esteri del governo lettone, primo gay dichiarato in tutta l’aria dell’ex URSS. Durante l’occupazione della Lettonia nel corso della Seconda Guerra Mondiale, i nazisti sterminarono centinaia di omosessuali.
E questa testa di cazzo ne sente oggi la mancanza.
Perché gli omofobi imbecilli mica ce l’abbiamo solo in Italia, che ve credete.

Autore

Articoli correlati