x

“Coming Out to Play” – esce l’autobiografia di Robbie Rogers, primo calciatore gay d’America

Condividi

E’ stato il primo calciatore professionista americano a fare coming out ed ora ha deciso di raccontarlo dettagliatamente al mondo.
E non solo con l’annunciata serie tv in produzione ma con l’immancabile autobiografia. “Coming Out to Play” il titolo, con Robbie Rogers, 27enne centrocampista dei Los Angeles Galaxy, mattatore assoluto.
Le paure e le ansie di gettare la maschera e la sorprendente reazione della famiglia, dei compagni di squadra e dei tifosi. Persino avversari.
La storia di un epocale coming out calcistico che ha stupito lo stesso Rogers, travolto da quell’accettazione che mai avrebbe potuto immaginare tanto solida.
Ed ora qui raccontata, passo dopo passo, perché bissare si può.

Autore

Articoli correlati