Buoni propositi 2014 – Top 25

Condividi

1) adottare un brittarolo.
2) dare un senso ai 600 euro di palestra annui che dopo 10 anni di ‘nulla fisico’ avrebbero potuto fruttare una super lipo.
3) conoscere Sandro Mayer e chiedere lui informazioni sul cuoio capelluto. La mia boccia lo richiede.
4) picchiare il barista milanese che da 3 anni con fastidio mi corregge – ‘brioscina, non cornetto’. Ma vaiaffareinculo.
5) vivere in un Paese finalmente civile dal punto di vista dei diritti.
6) continuare ad amare.
7) ascoltare l’intera discografia di Laura Pausini e uscirne vivo. Più forte di prima.
8) aprire una pizzeria che finalmente faccia i supplì a Milano.
9) comprare casa con mutuo secolare.
10) danzare nudo in Piazza Duomo con bandierona Roma per festeggiare il più incredibile degli Scudetti. E farmi arrestare.
11) vedere Kylie Minogue ai VMA 2014 che urla ‘e ora attaccateve ar cazzo’ dopo aver venduto 88 milioni di copie in 6 mesi.
12) leggere tutti i libri di Barbara d’Urso per ridare forza alla mia autostima.
13) incontrare Lady Gaga e limitarmi a chiederle: ‘ma allora farai un tour?’.
14) recuperare 62 episodi di Breaking Bad in 3 giorni in modo da capire il perché una serie che nessuno si era mai cagato per 5 anni sia diventata fenomeno sociale-culturale-televisivo nel giro di una stagione.
15) Irrompere in diretta sul palco di X-Factor 8 solo per gridare ‘Sei falsa Simona, cazzo!’.
16) vedere Madonna promuovere il proprio nuovo album in tailleur. Possibilmente non girofica.
17) essere meno ‘distaccato’ e più ‘cordiale’ con gli sconosciuti, scrivendo la parola fine ad un’insensata timidezza che a prima vista può sembrare spocchia. Ma che spocchia non è.
18) provare scientificamente che i 35 episodi di Love Me Licia andati in onda nel 1986 diedero vita a 2 milioni e 384.211 di omosessuali. Me compreso.
19) smetterla di mangiarmi le unghie. Possibilmente senza doverle imbrattare di smalto sapor merda.
20) volare a New York.
21) essere meno diretto e molto più diplomatico. Almeno per un’ora al giorno.
22) diventare il pappone di Rihanna.
23) pubblicare su Spetteguless decine e decine di coming out ‘famosi’. Metà dei quali italiani.
24) vedere il Papa sul carro del Gay Pride.
25) essere anche nel 2014 sereno, in salute e felice. Al fianco del mio lui.

Autore

Articoli correlati