x

Mara Carfagna, Alessandra Mussolini, il TESTA DI CAZZO tv e il Partito della Vajassa

Condividi

Da nemiche con tanto di insulti a mezzo stampa, ad amiche per 13.000 euro al mese da future deputate nel giro di pochi mesi.
Dal revisionismo storico del CAPO alla sfuriata becera della nipote in diretta televisiva.
Ovvero tutto e il contrario di tutto, nei confronti di un partito, il PDV, in clamoroso recupero di consensi. A dimostrazione di come questo Paese, se il prossimo 24-25 febbraio non arriverà un forte segnale di cambiamento e di stabilità politico/parlamentare, non meriti altro che di affogare nel proprio sterco. Tra una vajassa e l’altra.

Autore

Articoli correlati