x

The Carrie Diaries: ascolti flop per il prequel di Sex and the City?

Condividi

Godo come un riccio.
The Carrie Diaries, atteso, temuto, inutile e deriso prequel di Sex and the City, ha finalmente fatto il suo esordio in tv, raccogliendo appena 1 milione e 600 mila spettatori. Per la The CW, che si aspettava il botto, una doccia fredda. 0.6 di share per il target commerciale 18/49 anni; 2% tra le donne. Praticamente un disastro.
13 gli episodi della prima stagione previsti, con AnnaSophia Robb nei panni adolescenziali di Carrie Bradshaw, ed Austin Butler in quelli del suo Mr. Big liceale.
Detto che la prima puntata della serie devo ancora vederla (e odiarla, e digerirla, e sfancularla), c’è qualcuno che può esporre una sua opinione a riguardo?
The Carrie Diaries, in conclusione, può già morire qui, o ha davvero senso di esistere?

Autore

Articoli correlati