x

Arisa per CONDIVIDILOVE dice sì al matrimonio gay

Condividi

Condividilove, perché l’amore è un diritto di tutti. Sposatevi, e siate felici“.
Poche parole ma buone quelle di ARISA, primo volto ‘noto’ della campagna CONDIVIDILOVE, da mesi in ‘lotta’ per il diritto al matrimonio che ancora oggi, gennaio 2013, a noi omosessuali viene sfacciatamente negato. In attesa di un’altra faccia, di un altro ‘nome’, e soprattutto di una risposta politica, che clamorosamente tarda ad arrivare. Detto ciò, brava Arisa, e bravi i ragazzi di Condividilove.

Autore

Articoli correlati