Britney Spears via da X-Factor Usa: vuole lavorare al nuovo album

Condividi

Britney Spears, la tua avventura ad X-Factor finisce qui.
Ormai è quasi ufficiale. Secondo TMZ, la Sora Britney si sarebbe rotta il cazzo del talent di Simon Cowell, tanto da volersene andare.
Desiderosa di tornare in studio di registrazione a sentire la sosia canterina che si spaccia per lei, Britney avrebbe anticipato di fatto la dirigenza Fox, a quanto pare ad un passo dallo sfancularla dopo i deludenti risultati di questa stagione, pagata 11 milioni e mezzo di euro.
Così come in Italia, con Arisa, Morgan e forse Elio a spasso dopo l’ultima edizione, anche X-Factor Usa smobilita. Perché insieme a Brit se ne adrà anche L.A. Reid, con Cowell di fatto costretto, ancora una volta, a riscrivere l’intera giuria.
E chi chiamerai per tenere botta al boom di The Voice? Che la caccia milionaria abbia inizio.

Autore

Articoli correlati