x

Tiziano Ferro e un altro mondo: la tv spagnola

Condividi

Telecinco è il principale canale televisivo commerciale di Spagna.
Telecinco è MEDIASET.
Eppure tra Mediaset e Telecinco ci sono circa 1000 km di CIVILTA’, almeno nel campo dei diritti.
3 giorni fa durante l’ultima puntata del C’è posta per Te iberico (ne hanno più o meno parlato tutti), il nostro Tiziano è stato invitato in trasmissione per AIUTARE un ragazzo nel chiedere la mano al proprio compagno.
Ma non è finita qui, perché il presentatore del programma, omosessuale dichiarato da ANNI, ci ha esplicitamente provato con il nostro Ferro.
Tra i due il siparietto del corteggiamento è durato più di qualche minuto, spalancando una VORAGINE tra la tv di casa nostra e quella spagnola.
Perché il proprietario sarà pure lo stesso, ma le differenze di CONTENUTI sono abissali.
Dinanzi ad una Maria De Filippi che si ostina ad invitare Bova, Garko, Totti e i soliti quattro figaccioni di turno da far vedere alle quattro sgallettate del giorno, il C’è posta per Te di Spagna vede e rilancia, dando spazio ad una realtà che esiste, è tangibile e tra noi.
Quella del mondo gay, che la signora Maria De Filippi da ANNI evita UFFICIALMENTE quasi con fastidio.
Anche se quotidianamente circondata da ricchioni adulanti, tra autori, professori, tronisti, corteggiatori ed alunni.
Ma lei, un Ferro GAY che parli della propria omosessualità e in aiuto di un’altra coppia omosessuale, non lo chiamerà MAI.
Ma neanche sotto tortura. Purtroppo.

Autore

Articoli correlati