#MrSirenetto2012: prima semifinale – Marco vs. Mattia

Condividi

Finalmente ci siamo.
La prima semifinale di Mr. Sirenetto 2012 è ad un passo dal diventare realtà, grazie al primo scontro ‘diretto’ che non conoscerà ‘ostaggi’. Ma solo vincitori e vinti.
A giocarsi il primo ‘match’ saranno Mattia e Marco, ovvero il più votato e il ‘meno’ votato tra i vincitori dei quarti di finale.
4 foto inedite a testa, per uno scontro che decreterà il primo finalista dell’edizione 2012. Dopo il saltino, immancabili, troverete il materiale ‘nuovo’ di zecca. Dove e come fare per votarli? Facile, basterà correre sulla pagina FB di Spetteguless e sull’account TWITTER del blog.
Ogni MI PIACE e ogni RETWITTATA varranno UN VOTO. 24 ore a partire da ORA (11:20) per poter votare.
Chi raccoglie più voti VINCE, volando in FINALE.
Tutto chiaro? Direi dì sì.
  GENNARO e MATTEO, giusto per puntualizzare, sono a rischio squalifica, perché ad oggi non hanno ancora inviato le 3 foto inedite per la semifinale. Nel caso in cui NON dovessero arrivare entro le 24 ore, si passerebbe all’eliminazione diretta. Ma ora basta chiacchiere, perché è tempo di dare un sentito benvenuto ai  DUE duellanti di oggi.

-MARCO

– età :22 anni
– altezza: 1,85 cm
– Segno zodiacale: leone
– Nato a Pozzuoli
– Da 4 anni a Roma
– Fidanzato

-MATTIA

 

Ciao..! Sono Mattia, ho 21 anni, peso 70 kg e sono alto 1.77 (credo..) e vengo da Bologna. Dopo questa descrizione da Miss Italia posso dirvi che sono di origini venete, sono nato nella provincia di Rovigo, ma attualmente mi sono auto-trapiantato in Emilia, a Bologna, città di cui mi sono perdutamente innamorato! Nella vita sono ancora uno studente, studio Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio e nel tempo libero (gran poco, a dir la verità…) faccio quello che ormai fan tutti: esco, bevo, mi diverto, vado a ballare, perdo le ore su sto blog, altrettante su Face e Twitter (aggiungeeteemmiii…), ascolto taaanta musica e pasticcio con il mixer sul pc, vado in palestra, piscina… Insomma a casa non ci sono mai ecco. Poi, per quanto ve ne possa fregare, posso dirvi che sono felicemente fidanzato da quasi un annetto 🙂
Detto ciò, penso di aver dato un quadro generale di myself. Concludo con il mio motto : “Non chi comincia, ma quel che persevera” e detto ciò vi saluto..!! Baci..!

Autore

Articoli correlati