x

Una bandiera RAINBOW nella base militare USA in Afghanistan

Condividi

Per una volta photoshop non c’entra nulla.
Perché quella che vedete sventolare nelle foto pubblicate è una VERA bandiera rainbow, a difesa dei diritti gay, issata da un sergente in una base militare USA in Afghanistan.
In poche ore questa foto ha ovviamente fatto il giro del mondo.
Per quanto io possa ODIARE la guerra, e per quel che può valere, soprattutto dal punto di vista prettamente simbolico, e a sei mesi appena dalla fine del ‘Don’t Ask, Don’t Tell’, grazie sergente.

Autore

Articoli correlati