x

Enrico Brignano SHOW a Le Iene con monologo PRO matrimoni gay

Condividi

A metà ottobre mi incazzai come una bestia, per un evitabile sketch riuscito a rovinare uno splendido servizio sui matrimoni gay. Ma ieri sera, a Le Iene, Enrico Brignano si è rifatto con gli interessi. Perché il comico romano si è lasciato andare ad un lungo e divertente monologo sui matrimoni tra persone dello stesso sesso e sulla storica sentenza della Cassazione. Prendendo finalmente posizione. Una posizione chiara (da vedere cliccando qui), e dal mio punto di vista ovviamente condivisibile. “Perché noi esser umani siamo tutti diversi, uomini e donne. Eppure ci innamoriamo, soffriamo, gioiamo, e arriviamo pure a sposarci. Anzi, dirò di più. Io sono favorevole ai matrimoni omosessuali, e che dobbiamo soffri solo noi? Che soffrano pure loro. Ma seriamente, Dio ha detto questo. AMA IL PROSSIMO TUO, ma non ha specificato di che sesso debba essere questo prossimo e nemmeno di che tipo di amore si tratti. Perché l’amore è amore. E non ha mica sesso. Pensateci“. E bravo Brignano.

Autore

Articoli correlati