x

Britney Spears svende casa

Condividi

Che qualcuno chiami Paola Marella. Perché Britney Spears NON riesce proprio a vendere casa. Il villone di Beverly Hills, da tempo sul mercato, non trova acquirenti. Esausta, la Sora Spears ha così deciso di abbassare ulteriormente il prezzo di vendita, sceso ai 2 milioni e 900,000 dollari, ovvero QUATTRO milioni di dollari in meno rispetto a quanto sborsò lei nel 2007, subito dopo il divorzio da Kevin Federline. Il palazzo, in stile ‘mediterraneo’, dispone di 5 camere da letto, sei bagni, uno Starbucks aperto 24 ore su 24, giardino e piscina. La zona in cui è situato è una delle più IN di Beverly Hills, con un ‘condominio’ talmente lussuoso da costare circa 8000 dollari al mese di mantenimento. Praticamente na caccola. Britney, che in banca ha circa 155 milioni di dollari con cui grattarsi la patonza da qui all’eternità, ha vissuto in questa casa solo per un anno, per poi trasferirsi da tutt’altra parte. Stanca dell’attesa, per liberarsene una volta per tutte ha deciso di ABBATTERE il prezzo di vendita, proponendo un autentico affare  all’ipotetico acquirente. Quindi se avete 3 milioni di dollari che vi avanzano, e sognate di dormire nel letto in cui ha scureggiato Britney, prendete l’aereo e volate a Beverly Hills. Perché c’è una casa che vi aspetta.

Autore

Articoli correlati