x

Kirk Cameron contro i gay: sono dannosi per le fondamenta della civiltà

Condividi

Se sono favorevole ai matrimoni fra gay? Assolutamente no. Il matrimonio risale alla notte dei tempi ed è stato definito nel giardino dell’Eden da Adamo ed Eva. Un uomo, una donna insieme per la vita finché morte non li separa. Quindi non tenterei mai di ridefinire il matrimonio e penso che nessuno dovrebbe farlo. Penso che l’omosessualità sia innaturale, credo che sia dannosa e definitivamente distruttiva a molte delle fondamenta della civiltà“.
Parole e pensieri di KIRK CAMERON, negli anni 80 LEGGENDARIO Mike Seaver in Genitori in blue Jeans, serie tv che ha letteralmente cresciuto quelli della mia generazione.
Abbandonato da Hollywood, Cameron negli ultimi anni ha abbracciato la fede, diventando scrittore religioso e ministro del culto della Chiesa Battista, con tanto di moglie e SEI FIGLI a carico. Ora, persa completamente la capoccia, eccolo qui ad inveire contro di noi, poveri ricchioni che a suo dire DISTRUGGEREBBERO le fondamenta della civiltà.  Perché PAESE che vai, Giovanardi che trovi.

Autore

Articoli correlati