Give Me All Your Luvin di Madonna ha fatto flop?

Condividi

11 milioni di visualizzazioni su Youtube in pochi giorni, una platea di 114 milioni di americani a cui farla ascoltare, poco più di 3 giorni ‘conteggiati’, ed un primo apparentemente disastroso risultato.
Give Me All Your Luvin di Madonna ha fatto flop?
Il quesito corre sui blog di mezzo mondo da circa 12 ore, ovvero da quando sono stati diffusi i dati relativi alla Billboard americana.
Perché Madonna si è fermata al TREDICESIMO posto. Se in testa troviamo Stronger (What Doesn’t Kill You) di Kelly Clarkson, Madonna è addirittura fuori dalla Top10, quasi 30 anni dopo la 16° posizione raggiunta da Holiday, suo primo storico successo ‘americano’.
Possibile? Possibilissimo.
Vero è che il pre-order BOOM di MDNA ‘regalava’ il singolo a tutti gli acquirenti, ma un esordio simile nessuno se lo sarebbe mai aspettato. Ed è inutile e alquanto stupido negarlo. Perché dopo 4 anni di ‘silenzio’, Madonna era chiamata ad affrontare il MONDO della MUSICA DIGITALE, effettivamente esploso in questi ultimi 36 mesi.
Da venerdì a domenica Give Me All Your Luvin ha venduto 117,000 copie digitali. Briciole, rispetto al ciclone Clarkson e soprattutto briciole rispetto ad una Born This Way, uscita anche in quel caso di venerdì ma capace di vendere 448.000 copie in 72 ore, facendo suo il primato.
Attualmente solo NONA su iTunes Usa, Give Me All Your Luvin è tristemente sparita dai radar di mezza Europa. Eclissata in Inghilterra, quinta in Italia, quarta in Francia e in Spagna. Ed è qui che arriva lo stupore, perché se negli States i singoli madonnari non ‘volano’ da oltre un decennio, nel resto del mondo hanno comunque spesso fatto furore.
Vero è che anche 4 Minutes partì al rilento (addirittura con una 68° esima posizione, Hung Up esordì in 20°), agguantando la terza posizione solo alla terza settimana, ma la ‘Madonna ggggiovane’ di Give Me All Your Luvin era stata più o meno giustificata solo e soltanto in previsione di un BOOM di vendite. Che non c’è stato. Anche se stiamo comunque parlando del MIGLIOR ESORDIO di Madonna sul mercato americano dai tempi di Ray of Light, con l’aggravante delle copie REGALATE ai tantissimi che hanno acquistato MDNA in pre-order.
Give Me bla bla bla è così diventata la 44esima top 20 di Madonna, la 49esima top 40 e la 56esima entrata nella Billboard Hot 100, con 12 singoli al primo posto, 6 al secondo e 4 al terzo. In conclusione? In conclusione Give Me All Your Luvin avrà VITA BREVE (previsione personale), per un primo singolo SBAGLIATO, e da far sparire il prima possibile. Resurrezione ‘chartofila’ permettendo.

Autore

Articoli correlati