Torna Avril Lavigne con What The Hell

Condividi

Iniziare l’anno con il ritorno di Avri Lavigne non è il massimo.
Diciamocelo. Ma questo ce tocca.
Ammetto di NON aver mai amato eccessivamente la Lavigne, ma se ALL’INIZIO, all’età di 18 anni, le sue canzoncini orecchiabili da pseudo punk pop/rock alternativo/ teen pop/power pop/idiota pop potevano anche sopportarsi, ora, a NOVE anni dal debutto, e alla soglia dei 30 anni (più miei che suoi), NO.
Questa What The Hell è infatti quasi (ma anche no, senza quasi) fastidiosa.
La-la-lalalalala-la???
Amore mio cambia registro.
Hai quasi rotto i coglioni.
(ma anche no, senza quasi)

Autore

Articoli correlati