Disco Weekend ! Sabrina Salerno con Yeah Yeah e Kelis con Lil Star!

Condividi


Auguri di tutto cuore alla mitica Sabrina Salerno!
Grazie ad un lettore, che me l’ha ricordato via mail, ho scoperto che l’altroieri, 15 Marzo, la nostra MITICA Sabrinona ha compiuto 39 anni, essendo nata a Genova il 15 Marzo del 1968!
Non potevo iniziare diversamente il post danzereccio di Spetteguless!
Il video TRASH della settimana è OVVIAMENTE dedicato alla nostra zinnona strabica preferita!
Capace di vendere la bellezza di 18 milioni di dischi in tutto il mondo, eletta nel 1988 Cantante EUROPEA dell’anno, la Salerno ha sfornato HITS dance di TUTTO rispetto!La prima Hits è SexyGirl, prodotta da Cecchetto, capace da subito di scalare le classifiche italiane, Il primo album è Sabrina, del 1989, dal quale sforna Boys, che arriva nella top 3 Inglese, e All of me e My Chico, altri singoli che scalano le vette di mezza Europa! Con il 2°Album, SuperSabrina, arrivano altri PEZZONI come Gringo e Like a yo yo, prodotta addirittura da Giorgio Modorer, nel 1991 vince il FestivalBar con la MITICA Yeah Yeah, mentre l’anno prima si esibisce addirittura davanti a 50.000 fans IMPAZZITI a Mosca! L’ultimo album, abbastanza recente, è del 1999, A flawer’s broken.
Cara SABBRI torna in sala d’incisione, sappiamo che ti fai vedere POCO O NULLA per tua scelta (farebbero ponti d’oro per averla in tv, ora che il trash e gli anni 80 son tornati di moda!) ma noi ti RIVOGLIAMO!! Siam cresciuti con le tue canzoni, con i tuoi terribili video, con quelle tettone zompettanti capaci di ipnotizzare pure un cieco, con quel “leggero” strabismo che non faceva mai capì do cazzo guardavi, con quei pantaloncini cortissimi e attillatissimi che tenevano tipo sottovuoto le tue chiappe, insomma semplicemente TORNA, l’Italia di oggi, televisiva e musicale, sente il bisogno di riaverti in prima fila! Sforna un disco DANCE come ai vecchi tempi e facce tornà a saltà come cretini in discoteca! Daje su!

Per il video TRASH della settimana vi rifilo il mitico video originale di YEAH YEAH!
Ricordo BENISSIMO quell’edizione del Festivalbar, 1991, che Sabrinona vinse…già allora l’ADORAVO, poi dici cresci frocio, OVVIO, te senti la Salerno a 10anni!
Il video poi è qualcosa di FANTASTICO! Lei superzinnona in COSTUME da bagno (terribile tra l’altro, COSA E’ QUEL CANE!) quel crocifissone che scende proprio tra le tettone, un occhio che guarda in camera l’altro che se specchia sull’oblò, TUTTO girato su uno yacht, con questo PIANO SEQUENZA da premio Oscar, sti pseudo marinai che ammiccano (quello che lucida lo sceker è PORNOGRAFICO!) e un crescendo rossiniano di zizze al vento!
Un vero TRIPUDIO per la nostra Sabrinona!
Sabbri AUGURONI…e torna tra noi!!
Per la FROCIATA della settimana vi DEVO postare la canzone che da una settimana non riesco a NON sentire e a ballicchiare… probabilmente il miglior singolo uscito da qualche mese a questa parte…parlo di Lil Star di Kelis!
Già l’attacco è semplicemente pazzesco…10 secondi e sei già innamorato della canzone! Questo motivetto irresistibile da “spalluccia, passo spalluccia!”, da movimento lento e felpato, con questa voce calda e bassa, quasi roca, questo ritornello che non esagera, mantenendosi in linea con il resto della canzone…insomma un gioiellino!
Il video delude le attese, rispetto alla canzonelei vestita con il materassino del mare (ma perchè se senti fica co quel piumino da coatta?!?) che guarda le stelle, le costellazioni che stile RE LEONE (ma li erano nuvole) si mettono a canticchiare, tutto carino ma tutto molto uguale, per tutto il video!
Insomma “poteva fa pure de meglio”!
Resta però una GRANDE canzone, e ce se accontenta, de sti tempi!!

Articolo Precedente

Hidetoshi Nakata mezzo nudo!

Autore

Articoli correlati