Gianni Sperti su Facebook: io gay? Se anche lo fossi sarebbero fatti miei

Partendo dal concetto di libertà che sia mentale o fisica non importa e che è tale se quella di ognuno di noi non va a limitare quella degli altri; ciascuno deve essere libero di essere se stesso e, decidere liberamente di dire e fare ciò che desidera. Siamo tutti esseri umani e non appartenenti a questo o quel gruppo! Considero l’omofobia basata sul pregiudizio, analoga al razzismo, alla xenofobia, all’antisemitismo, quindi un comportamento discriminatorio. Dividere la società in vari insiemi di persone non appartiene al mio stile di vita. Siccome non si chiede se uno è eterosessuale e, di dichiararlo, non capisco perché, invece, la domanda viene fatta sull’omosessualità. Non amo le etichette e le classificazioni sociali. Inoltre la vita sessuale degli esseri umani, secondo i miei valori, è da considerarsi privata, che si parli di etero o di gay. Quindi se anche lo fossi sarebbero fatti miei“.
Parole e pensieri di Gianni Sperti, più o meno condivisibili e qui nella loro complessità non criticabili.
Però c’è un ma, che mi preme sottolineare. Ovvero:
Siccome non si chiede se uno è eterosessuale e, di dichiararlo, non capisco perché, invece, la domanda viene fatta sull’omosessualità“.
Ora, credo che questa sia in assoluto la frase più STRONZA, stupida e insensata che si possa partorire sull’argomento coming out.
Perché è EVIDENTE persino per un alieno sbarcato da Marte quale sia la differenza tra l’esternare la propria omosessualità e il NON esternare la propria eterosessualità.
Se vivessimo in un mondo normale, è ovvio, questa ‘confessione’ non dovrebbe esistere, ma la Storia vuole che questo non sia ancora un mondo normale.
Anzi.
Viviamo in un mondo etero-centrico ancora oggi fortemente omofobo, che FA distinzioni tra gay ed eterosessuale, e per questo bisognoso di ‘vedere’ concretamente l’Universo omosessuale che lo circonda.
Un Universo normalissimo, variegato, pacifico e sereno, che non chiede altro se non uguali diritti.
Il fare coming out, con tranquillità e senza troppe complicate paura, dovrebbe servire proprio a questo, ovvero a ‘normalizzare’ una differenza in realtà inesistente, se non nelle menti bacate dei bigotti omofobi di turno. Quindi caro Sperti. Liberissimo tu di trincerarti dietro il muro del SONO CAZZI MIEI, ma non venirci a sventolare la stronzata del paragone etero.
Perché è offensivo nei confronti della tua, e soprattutto della nostra intelligenza. Grazie.

  • Fabrizio Parigi

    PERSA UN ALTRA OCCASIONE DI FERMARE QUELLA BOCCUCCIA ….

    Tesoro, maritarsi alla Barale non é proprio indice di eterosessualità.. e meno male che non avete scodellato un pargolo!

  • Nic

    Il discorso è sempre quello: fare coming out non dovrebbe essere obbligatorio se uno non se la sente ma è vero, usare il paragone con l’eterosessualità che non si deve declinare tra le proprie generalità è una stupidata. Perché come dici tu, l’omosessualità è l’eccezione. E l’eccezione come si suol dire va sollevata. Altrimenti sarebbe regola!

  • MADONNARO

    madonna ma se persino gli alieni vedono dal marte che è gay

  • Anonimo

    apo ma perchè hai cancellato il post sul nuovo avvocato del berlu?

  • Anonimo

    si era sposato con una che era la sosia di madonna, ballerino, effemminato, isterica,un po’ acida, nana,e in palestra gli cadono i bulbi oculare deietro gli uomini..2+2 quanto fa?

  • Anonimo

    una donna mancata…ha già risposto quella sfondata…

  • Anonimo

    che coraggio , questa è più gay del sedere di Elton John

  • ORK

    Non so chi sia ma condivido quanto ha detto, a parte la cazzata sul ‘chiedere-dichiarare’ che comunque non è manco così sbagliata, vivi e lascia vivere… E soprattutto se uno ci tiene alla sua privacy e giusto che la protegga…

  • http://www.appletini.ch TeoX – Io non sono un pericolo per la pace! Il mio culo lo è!

    Ultimamente ho smesso di fare outing con le nuove conoscenze. E’ molto + divertente vedere le loro espressioni quando mi vedono direttamente baciare un uomo.

    Sabato mi hanno ancora domandato perchè mi piacciono gli uomini… cosa vuoi rispondere ad una domanda del genere? “E a te? Perchè piacciono le donne?”

    E’ una cosa che non sopporto non avere una buona risposta a questa domanda… Non posso risolvere la cosa solo parlando del lato sessuale… c’è molto di più nell’essere gay che la voglia di prenderlo in culo.

  • xuss
  • Elsa

    Ma il matrimonio con la Barale era una farsa, no? Un po’ come Limiti con Justine Mattera, penso.

  • Tommy88

    Peccato che st’estate mentre si slinguazzava con uno davanti al cesso del Coming Out a Roma non gliene importasse molto della gente -.-

  • giovanni

    quello che sostengo io da sempre.. assurdo che noi gay dobbiamo dire ai nostri cari : sai io sono omosessuale… mio fratello per caso va a dire a mia mamma sai io sono etero sessuale… ma dai ragazzi come siete messi! la normalita’ e’ nei fatti io non mi devo sentire di spiegare i miei gusti sessuali come fa qualsiasi eterosessuale! la diversita’ la creamo noi col nostro comportamento ….i miei genitori sanno benissimo che sono gay ma non me lo hanno mai chiesto perche’ io non ho portato avanti la mia vita con estrema normalità dentro e fuori casa e ho trasmesso la mia normalita’ e serenità a loro.. tutto molto normale..

  • Daniele

    Sta proprio bene.
    Bello e bel fisico.

  • Tacchi

    APO CHRIS BROWN HA PICCHIATO UN RAGAZZO GAY FRANK OCEAN, CHE VERGOGNA E SCHIFO DI PERSONA

  • luke

    mi sa che di cazzo ne ha visto poco la barale in quel periodo.

  • Fulu

    Apo, scusa il mega OT

    ma tu sai che versione de “La Vita è Bella” è andata in onda ieri sera su Rai1? Perchè non era la solita, nel finale mancava la voce di Giosuè adulto che raccontava il sacrificio del padre che si sente qua:

    http://www.youtube.com/watch?v=lmc9a3eHzjk

    sai il perchè della cosa?

    Scusa l’OT ma non sapevo a chi chiedere ;)

  • luke

    e intanto i miei commenti non vengono pubblicati, fanculo!

  • Nic

    Chris Brown picchia a prescindere. Il suo problema è un altro.

  • Fulu

    Apo scusa il mega OT

    ma tu sai che versione de “La Vita è Bella” è andata in onda ieri? Perchè presentava un finale alternativo dove mancava la voce narrante di Giosuè adulto che raccontava del sacrificio del padre che si sente pure qua:

    http://www.youtube.com/watch?v=lmc9a3eHzjk

    sai il perchè della cosa?

  • Irina

    @tacchi @nic per lo meno adesso è passato a picchiare gli uomini e non le donne…

  • salvo

    beh che dire? avete detto tutto nei vari commenti….se non è gay lui…. sono anni che lo dico

  • Anonimo

    Ma la domanda vera è: ma perché la Barale se l’è sposato?

  • XXXO

    Bè dicevano che alla Barale piacevano le donne, in particolare una conduttrice tv molto nota, forse è stato un mascheramento per entrambi…

  • Nic

    La vera domanda è: come faceva la De Filippi a piacere alla Barale???

  • marcko

    ma io non ci ho mai creduto alla voce ke la barale fosse lesbica, è molto “modern”,e probabilmente qualkosa con le donne ce l’ha pure fatta, ma di base credo sia etero o al massimo bsex…
    poi di gianni ke dire, quando parla è talmente acido e stizzito ke sembra gli abbiamo infilato un limone nel culo…