Giorgia a Sanremo 2023, il padre incredulo (“ma vai ospite?”) e il figlio tifa Lazza (“te lo dico subito”)

Condividi

Erano 22 anni che aspettavo questo momento. La sua voce, la sua eleganza, la sua auto-ironia, la sua disarmante semplicità, il suo sorriso, la sua luminosa romanità.
Giorgia all’Ariston, semplicemente bentornata.

Autore

Articoli correlati