Simona Ventura di nuovo regista con “Marco Inedito: dagli ultimi cento giorni di Marco Pannella”

Condividi

Dopo essere sbarcata fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia del 2021 con Le 7 giornate di Bergamo, Simona Ventura vede e rilancia con il suo 2° documentario, “Marco Inedito: dagli ultimi cento giorni di Marco Pannella“, atteso al Festival del cinema di Torino.
Seconda regia per la conduttrice, che ha messo mano a decine e decine di ore di filmati girati negli ultimi 100 giorni di vita del leader radicale, tra materiali di repertorio mai visti e interviste inedite.
La premiere si terrà il 30 novembre. “Questo progetto, sviluppato a 4 mani con Giovanni Terzi, che ne è l’ideatore, mi ha fatto innamorare di un personaggio così importante, soprattutto per le sue caratteristiche umane“, ha scritto sui social Ventura. “È un ritratto totalmente inedito di Marco Pannella, e mi piacerebbe condividerlo con voi”. Ed è subito David di Donatello 2023.

Autore

Articoli correlati