Jessica Morlacchi rompe il silenzio su Memo Remigi: “Quella mano sul fondoschiena mi ha provocato enorme disagio, non l’ha mai autorizzato”

Condividi

Dopo le parole di Serena Bortone, la cacciata ufficiale della Rai e la tentata giustificazione di Memo Remigi, anche Jessica Morlacchi si è alla fine esposta nei confronti della palpatina che l’ultra 80enne cantante le ha fatto in diretta tv, una settimana fa. “Eravamo in diretta e non potevo fare altro che schiaffeggiare e tirar su quella mano“, ha giustamente ricordato l’ex voce dei Gazosa. Per poi attaccare Remo. “Remigi chiede scusa solo ora. Ma mentre si scusa insinua che quel gesto fosse solo goliardia motivata dalla mia condiscendenza. E’ inaccettabile. Remigi sa bene che la mia naturale confidenza, dopo due anni di lavoro insieme, non l’ha mai autorizzato ad allungare le mani. Mi auguro che adesso finalmente capisca che si tratta di un comportamento invadente ed offensivo. Anche ad 84 anni si può imparare dagli errori della vita. A tutti, per favore, chiedo ora silenzio e ringrazio la Rai per avermi protetta e sostenuta“. Direi ineccepibile. Brava.

Autore

Articoli correlati