Drew Barrymore vorrebbe girare Charlie’s Angels 3

Condividi

Premessa: dimenticare il reboot di Charlie’s Angels di Elizabeth Banks del 2020.
Perché ci potranno essere solo 3 Charlie’s Angels cinematografiche, fino all’ultimo dei nostri giorni. Drew Barrymore, Lucy Liu e Cameron Diaz, regine di inizio 2000.
Ebbene Barrymore ha confermato che girerebbe di corsa un 3° capitolo del suo Charlie’s Angels.
Intervistata da Benito Skinner, l’ex bimba prodigio di ET è stata chiara.
“Sarei sorpresa se qualcuna di noi decidesse di non fare un terzo film”. “Lo farei. Lo farei in un baleno. La risposta è un deciso sì. Dirò sempre di sì”.

Sul set di Charlie’s Angels nacque una sentita amicizia tra le tre protagoniste. “È davvero bello che siamo tutte madri ora, è solo una fase diversa della nostra vita. Quello che amo della nostra amicizia è che ci siamo sempre state, nei momenti grandi e importanti, ci siamo state anche per i piccoli momenti e per quelli casuali. E il motivo per cui siamo così buone amiche è perché è un’amicizia reale e passiamo attraverso cose reali insieme. Non è una favola di Hollywood”.

Il primo Charlie’s Angels del 2000 incassò 264,105,545 dollari, mentre il sequel del 2003 si fermò ai 259,175,788 dollari, ma con un budget maggiore. Il reboot del 2020 è stato un sonoro flop, con 73,279,888 dollari incassati.

Autore

Articoli correlati