Emmy 2022, proteste social per la mancata nomination di Mandy Moore. Delusa anche l’attrice

Condividi

“Avrei voluto che il nostro show fosse riconosciuto in quello che penso sia stato il suo miglior momento? Sicuramente. E la brillante scrittura di Daniel Fogelman per la stagione 6 (ciao The Train)? La regia impeccabile di Ken Olin? Le nostre pazzamente e selvaggiamente talentuose cast e crew? Già…”. “Ma niente può portarci via ciò che il nostro show ha significato per così tante persone (noi compresi). È un’incredibile eredità di cui fare parte. Sarò grata per sempre”.

Così Mandy Moore, via social, ha commentato l’incredibile (e immeritata) esclusione dalle nomination agli Emmy di This is Us, con la sesta, ultimissima, splendida stagione appena conclusa.
La sua Rebecca Pearson non è mai stato tanto struggente come quest’anno, con Moore davvero eccellente nel dar vita ad un’anziana donna frenata da una memoria che lentamente si affievolisce. Mandy è stata candidata solo nel 2019, come miglior attrice protagonista in una serie drama, senza però riuscire a vincere l’ambito Emmy.

Autore

Articoli correlati