Pretty Princess 3, Julie Andrews si tira indietro: “Per me è troppo tardi”

Condividi

Questo sequel non s’ha da fare.
Dopo una decina d’anni di rumor, e la morte di Garry Marshall nel 2016, Julie Andrews si è tirata indietro dal 3° annunciato capitolo di Pretty Princess.
L’iconica Mary Poppins, oggi 86enne, non tornerà ad indossare la corona di Clarisse Renaldi, regina di Genovia, a 21 anni dal primo capitolo che lanciò una giovanissima Anne Hathaway.

“Ormai è troppo tardi. C’era l’idea di un sequel molti, molti anni fa. Ma non penso proprio che si farà. E poi Garry ci ha lasciati. Specialmente per me, siamo veramente fuori tempo massimo. È un pensiero carino, ma non penso che sia fattibile”.

Parole e pensieri di Julie, via Hollywood Reporter, che ha così troncato l’ipotesi di un 3° capitolo, anni fa sposato anche da Hathaway. Anche perché Pretty Princess senza Julie Andrews, non avrebbe senso di esistere.

Autore

Articoli correlati