Cannes 2022, Viola Davis riceverà un premio “per il suo impegno per i diritti delle minoranze”

Condividi

Viola Davis sarà celebrata all’imminente Festival di Cannes con il premio Women In Motion, “per i suoi ruoli recitativi e per il suo impegno per i diritti delle minoranze”.
Davis ha vinto fino ad oggi un Golden Globe, un BAFTA, quattro SAG Awards, due Tony Awards, un Oscar e un Emmy. Tra le attrici e produttrici americane più influenti del suo tempo, Viola è attualmente in onda con la miniserie The First Lady, dove interpreta Michelle Obama.
Pierre Lescure e Thierry Frambux, rispettivamente presidente e direttore esecutivo del Festival di Cannes, consegneranno il premio a Viola Davis con François-Henri Pinault, CEO di Kering, durante una cena a Cannes, in programma il 22 maggio.
Salma Hayek aveva ricevuto il Women In Motion nel 2021. Prima di lei si ricordano Gong Li nel 2019, Patty Jenkins nel 2018, Isabelle Huppert nel 2017, Geena Davis e Susan Sarandon nel 2016 e Jane Fonda nel 2015.

Autore

Articoli correlati