Gaslit, trailer italiano della miniserie con Julia Roberts e Sean Penn sullo scandalo Watergate

Condividi

STARZPLAY ha rilasciato oggi il trailer, il poster e i character poster dei personaggi di Gaslit, serie limitata che sarà presentata in anteprima domenica 24 aprile.
Gaslit è una visione moderna del Watergate, che si concentra sulle storie mai raccontate e sui personaggi dimenticati dello scandalo – dai maldestri e opportunisti subordinati di Nixon, agli zeloti squilibrati che sostengono e favoriscono i loro crimini, ai tragici informatori che alla fine hanno fatto crollare l’intera orribile impresa.

La serie sarà incentrata su Martha Mitchell, interpretata da Julia Roberts. Dotata di grande personalità, Martha è una celebrità dell’alta società di Arkans, moglie del fedele procuratore generale di Nixon, John Mitchell, interpretato da Sean Penn. Nonostante la sua appartenenza al partito, è la prima persona a lanciare pubblicamente l’allarme sul coinvolgimento di Nixon nel Watergate, causando il disfacimento sia della Presidenza che della sua vita personale. In qualità di procuratore generale, John Mitchell è il più fidato consigliere nonché migliore amico di Nixon. Capriccioso, sboccato e spietato – ma irrimediabilmente innamorato della sua schietta e famosa moglie – si troverà costretto a scegliere tra Martha e il presidente.

Gaslit vede anche Dan Stevens nei panni di John Dean, Betty Gilpin nei panni di Mo Dean, Shea Whigham nei panni di G. Gordon Liddy e Darby Camp come Marty Mitchell.

Gaslit è basata sulla prima stagione dell’acclamato podcast Slow Burn ed è creato e prodotto da Robbie Pickering con Matt Ross come regista e produttore esecutivo. Julia Roberts è anche produttore esecutivo con la sua Red Om Films insieme ai co-produttori esecutivi Lisa Gillan e Marisa Yeres Gill e con i produttori esecutivi di Anonymous Content e Slate, Gabriel Roth e Josh Levin.

Julia Roberts non ha mai vinto un Emmy, con la mancata nomination per Homecoming a dir poco scandalosa. Con Gaslit punta alla vittoria del premio ancora mancante.

Autore

Articoli correlati