Pechino Express riparta da Sky con l’1.40% di share

Condividi

Dopo due anni d’attesa è tornato Pechino Express ma non in chiaro, su Rai2, bensì su Sky, a pagamento.
Neanche Tv8 è stato sfruttato per il lancio della nuova stagione, debuttante con appena 324.000 spettatori e l’1.40% di share.
Impossibile fare confronti con l’ultima edizione Rai, che l’11 febbraio 2020 debuttò con 1.936.000 telespettatori e il 9.2% di share, ma è fattibile fare confronti con altri prodotti Sky.
X Factor a ottonre è ripartito dal 2.7% con il primo live, Masterchef a dicembre ha ripreso vita con il 3% di share, mentre Italia’s got Talent a metà gennaio è ripartito nell’indifferenza generale con l’1,2% di share.
La triste impressione è che Pechino Express possa fare la fine di quest’ultimo programma, ai tempi di Canale 5 campione d’ascolti. Nel dubbio, mamma Rai si è lasciata scappare un format che aveva un suo pubblico, inattaccabile, amato dalla critica di settore e puntualmente sopra la media di rete. La ‘bolla’ Sky festeggia, ma Pechino Express meritava di rimanere in chiaro sulla tv generalista. C’è sempre Tv8 a disposizione. Perché non approfittarne?

Autore

Articoli correlati