Pazza Idea, il film queer con Patty Pravo dal 15 marzo su Amazon Prime Video

Condividi

Otto anni fa Pazza idea (Xenia) di Panos H. Koutras veniva presentato al Festival Mix Milano, con Patty Pravo in sala.
Questo perché la pellicola queer firmata Panos H. Koutras vedeva la divina Patty nei panni di sè stessa, all’interno di un’opera che ne celebrava la musica e la grandiosità.
Otto anni dopo Pazza idea (Xenia) arriva finalmente in streaming, su Amazon Prime Video, il prossimo 15 marzo.

I protagonisti sono due ragazzi, Danny e Odysseus, che, dopo la morte della madre di origine albanese, vanno alla ricerca del loro padre, greco, per costringerlo a riconoscerli come figli. Stranieri nella propria patria, i due giovani intraprendono un viaggio intenso, all’insegna dei fantasmi del passato, di sogni da realizzare e della difficoltà di rapportarsi al mondo adulto, crudo e spesso feroce. Nel complesso scenario della Grecia contemporanea, il giovane regista mette in scena una pellicola che racconta il complicato tema della cittadinanza, dell’immigrazione – il termine Xenia, proprio dell’antica Grecia, può essere tradotto con “ospitalità” – ma anche della gioia e della spensieratezza attraverso la passione smodata dei due fratelli per Patty Pravo, icona di un immaginario collettivo variopinto e ricco di significati.

La ricerca di Danny e Odysseus, il conflitto familiare, i sogni di gloria, la musica e la fantomatica presenza di una donna: l’opera del regista risente del tessuto socio culturale greco in cui si sviluppa, attingendo tanto dalla mitologia e dalla tragedia greca quanto dalla parodia e dall’ironia di una cultura giovane, pop, che strizza l’occhio ai talent show.
All’interno della colonna sonora non solo tanti brani di Patty, ma anche canzoni di Raffaella Carrà

Autore

Articoli correlati