Adele avrebbe cancellato Las Vegas causa problemi con il fidanzato Rich Paul

Condividi

Ancora rumor nei confronti di Adele, una decina di giorni fa in lacrime sui social perché “costretta” a rinviare l’annunciato tour di Las Vegas causa Covid-19.
Peccato che poi sia emersa tutt’altra presunta verità. Si è scritto di un’Adele infastidita con il Caesar’s Palace per le scenografie e per il palco, tanto dall’aver urlato e pianto per settimane. E il Covid-19 non c’entrerebbe proprio niente, perché il tour è stato di fatto cancellato. Al suo posto si esibirà Keith Urban, marito di Nicole Kidman. Una figura barbina per Adele in considerazione dei migliaia di fan che hanno battagliato per accaparrarsi un biglietto. Ma ora emerge un’altra possibile verità.
Secondo il New York Post, Adele avrebbe cancellato i suoi concerti causa problemi con il suo ragazzo, Rich Paul. Non appena ha annunciato l’addio al tour, la cantante è volata a Los Angeles per stare con lui. “Ci sono guai in paradiso. Ecco perché non può esibirsi”, scrive il quotidiano, con Adele che dovrà ora pubblicamente spiegare cosa diavolo sia successo, con i 12 fine settimana di Las Vegas probabilmente rinviati al 2023.

Autore

Articoli correlati