Cuccarini piange Carrà: “Mito di sempre”. Ma nel 2014 si augurava di non rivederla per i prossimi 30 anni

Condividi

Dal 2014 al 2021.
Da ‘amara delusione‘ da non rivedere per i prossimi 30 anni, umanamente parlando, a “mito di sempre“. All’epoca, era il 2014, Lorella criticò Raffaella per quanto avvenuto a Forte Forte Forte, con Cuccarini prima corteggiata e poi scaricata dallo show.

Parole al vetriolo, quelle di Lorella, alle quali Carrà rispose così: “Ho sbagliato a non chiamare personalmente Lorella e spiegarle direttamente cosa fosse successo; comunicazione che è invece avvenuta subito tra la produzione ed il suo agente. Mi dispiace profondamente di non aver fatto questo gesto, anche se ero presa da mille cose avrei dovuto farlo e per questo le chiedo scusa in ritardo. Volevo fortemente Lorella Cuccarini come giudice nel nostro programma perché la stimo e per me è una straordinaria e completa showgirl, una autentica rarità nel panorama televisivo italiano“.

Cuccarini non replicò, non pubblicamente, con Heather Parisi, inspiegabilmente silente nei confronti di Raffaella, che si è subito apparentemente catapultata sulla “nemica” Lorella. Però in questi casi almeno un cinguettio in omaggio alla Carrà, più che il solito attacco alla Cuccarini, sarebbe stata cosa più buona e giusta.

Autore

Articoli correlati