x

Britney Spears ha chiamato il 911 la notte prima dell’udienza in tribunale

Condividi

Ronan Farrow ha pubblicato un nuovo articolo sul New Yorker, rivelando che Britney Spears avrebbe chiamato il 911 la notte prima di testimoniare in tribunale.

Il rapporto afferma che “alla vigilia dell’udienza, secondo una persona vicina alla Spears e alle forze dell’ordine nella contea di Ventura, in California, dove vive, la Spears ha chiamato il 911 per denunciare sè stessa come vittima di un abuso di tutela”.

La contea ha deciso di sigillare i verbali della chiamata, svelando un’indagine in corso. Il pezzo di Ronan Farrow ha poi fornito alcuni nuovi dettagli sugli incontri settimanali tenuti dal team di Britney: “ogni giovedì a mezzogiorno, circa dieci persone responsabili della gestione degli affari legali e commerciali, delle pubbliche relazioni e dei social media della Spears si incontrano per discutere di accordi di merchandising, richieste di licenze per le canzoni e i post di Britney su Instagram e Twitter”.

Farrow afferma che Britney scriverebbe i propri post sui social media per poi inviarli al suo team di CrowdSurf. Alcuni post sono stati ritenuti “troppo sensibili per essere pubblicati”, perché avrebbero sollevato questioni legali.

Autore

Articoli correlati