La storia di Lisey, prime immagini della serie con Julianne Moore tratta da Stephen King

Condividi

Diretta dal genio di Pablo Larraín, tratta dal genio di Stephen King, con Julianne Moore, Dane DeHaan, Jennifer Jason Leigh, Joan Allen e Clive Owen nel cast.
E’ enorme l’attesa nei confronti di La storia di Lisey, serie in 8 puntate in arrivo su Apple Plus a partire dal 4 giugno prossimo, con i primi due episodi.
EW ha finalmente pubblicato le prime immagini ufficiali, in attesa di un trailer.


Edito nel 2006, La storia di Lisey ruota attorno a Lisey, per 25 anni sposata al celebre scrittore Scott Landon. Un lungo, stupendo matrimonio con lui – un uomo meraviglioso ma complicato, con una tara nel sangue – e con l’universo di lui, una dimensione proibita ai normali, piena di cose fantastiche ed esaltanti, ma anche letali; di forze che possono risanare o uccidere, in virtù di leggi incomprensibili; il rifugio di un artista geniale e precoce, un Eden vigilato da un serpente inesorabile. Laggiù ci sono colline viola, mari al tramonto, ombre vaganti, tombe, e la “pozza delle parole”, cui attingere a piene mani per creare e illudere… Però ora Scott è morto e la vita di Lisey è uguale a quella di tante altre. Non siamo a Boo’ya Moon, bensì nel prosaico Maine, dove lei affronta il triste compito di svuotare il gigantesco studio del marito, con la sua mole di manoscritti. Un gesto innocente, ma che può scatenare le reazioni inconsulte di certi fan un po’ particolari. E non è tutto. Impegnata da una parte a difendersi dagli assalti alla sua persona, Lisey si rende conto, su un altro fronte, di essere come una porta lasciata aperta su quell’altro mondo ai confini tra ragione e pazzia… già intravede – negli specchi, nelle superfici lucide – il muso dell’essere che ha popolato gli incubi del marito, che ora viene per lei…

Autore

Articoli correlati