Un Altro Giro, Leonardo DiCaprio per il remake americano

Condividi

Vinto nella notte l’Oscar come miglior film straniero, dopo aver fatto altrettanto con i Golden Globe e trionfato anche agli EMA, Un Altro Giro di Thomas Vinterberg, trainato dal solito Mads Mikkelsen in stato di grazia, andrà incontro all’immancabile remake USA.
Il senso di rifare un film danese che ha appena vinto un Oscar? Citofonare a casa Leonardo DiCaprio, che produrrà il tutto con la sua Appian Way.
DiCaprio farà suo il ruolo di Mads Mikkelsen, a cui hanno scippato una nomination agli ultimi Oscar per quanto fenomenale.
Un altro Giro, l’originale, sarà distribuito nelle sale italiane da Movies  Inspired, in data da confermarsi.
La trama?

C’è una teoria secondo la quale tutti noi siamo nati con una piccola quantità di alcol già presente nel sangue e che, pertanto, una piccola ebbrezza possa aprire le nostre menti al mondo che ci circonda, diminuendo la nostra percezione dei problemi e aumentando la nostra creatività. Rincuorati da questa teoria, Martin e tre suoi amici, tutti annoiati insegnanti delle superiori, intraprendono un esperimento per mantenere un livello costante di ubriachezza durante tutta la giornata lavorativa. Se Churchill vinse la seconda guerra mondiale in preda a un pesante stordimento da alcol, chissà cosa potrebbero fare pochi bicchieri per loro e per i loro studenti? I primi risultati sono positivi e il piccolo progetto degli insegnanti si trasforma in un vero e proprio studio accademico. Sia le loro classi che i loro risultati personali continuano a migliorare e il gruppo si sente di nuovo vivo! Ben presto alcuni dei partecipanti vedono ulteriori miglioramenti e altri escono dai binari. Diventa sempre più chiaro che, anche se l’alcol può aver alimentato grandi risultati nella storia del mondo, alcuni azzardi portano delle serie conseguenze.

Autore

Articoli correlati