Queer as Folk, ufficiale il reboot dell’iconica serie inglese

Condividi

Dopo anni di rumor, l’ufficialità.
Peacock ha assegnato a Stephen Dunn il reboot di Queer as Folk, l’originale inglese.
Originariamente in sviluppo per Bravo nel 2018, prima di passare a NBCU nel 2019, il reboot è ora diventato ufficiale.
La serie di Russell T. Davies vedeva Aidan Gillen, Charlie Hunnam e Craig Kelly nei panni di tre ragazzi gay di Manchester. Successivamente arrivò il remake statunitense, ambientato a Pittsburgh, andato in onda su Showtime.
Il reboot Peacock sarà invece ambientato a New Orleans e seguirà un gruppo eterogeneo di amici le cui vite vengono travolte da una tragedia.
Dunn, che ha scritto e diretto Little America per Apple TV +, scriverà e produrrà il tutto, oltre a dirigere l’episodio pilota.

Autore

Articoli correlati